closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Bonino: «Attenti alla deriva leggi d’emergenza perenni»

Giustizia. Nel carcere di Opera, per il VI congresso dell'associazione Radicale «Nessuno tocchi Caino», anche il capo del Dap Santi Consolo, il presidente emerito della Corte Costituzionale Giovanni Maria Flick e Marco Pannella

Emma Bonino

Emma Bonino

«Questo momento di recrudescenza della situazione internazionale rischia di portare leggi di emergenza perenni, con aumenti automatici delle pene, pensando in questo modo di poter dare una risposta all’opinione pubblica». Lo ha detto Emma Bonino partecipando al VI congresso dell’associazione Radicale «Nessuno tocchi Caino», che si è aperto ieri all’interno del carcere milanese di Opera. E invece, ha sottolineato l’ex ministra degli Esteri, proprio «in questa fase è importante ribadire i principi dello Stato di diritto, cercando di fermare anche i tentativi di reintrodurre la pena di morte, come per esempio in Tunisia. Il terrorismo è certamente una minaccia grave...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi