closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Bomoanga, tra le stelle e la stoffa sofferente di una speranza

NARRAZIONI. «Catene di libertà. Per due anni rapito nel Sahel», il diario di Pier Luigi Maccalli

Pier Luigi Maccalli

Pier Luigi Maccalli

Catene di libertà. Per due anni rapito nel Sahel (Emi, pp. 207, euro 14) è il diario intimo di una prigionia nel deserto dove sole fa rima con sete e la sabbia si scambia il bacio con la solitudine. Allo stesso tempo è la cronaca avvincente di un rapimento e della prigionia di un missionario, Pier Luigi Maccalli, e dei suoi compagni di sventura (Luca Tacchetto e Nicola Chiacchio). Maccalli trascorre 25 mesi nella prigione del deserto dove non ci sono mura, né filo spinato, perché bastano il vuoto e il sole a scoraggiare ogni movimento. TUTTO INIZIA il 17...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.