closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Bombe azzurre sull’intesa. Il centrodestra cola a picco

Scontro Berlusconi-Salvini. Il Cav: distanza profonda. E si lancia come premier. Il leader leghista grida al «tradimento». Telefonata di fuoco. Il Carroccio dà al leader il mandato per trattare su un premier a 5 Stelle che non sia Di Maio

Matteo Salvini ad Aosta

Matteo Salvini ad Aosta

Il premier non c’è ancora, il centrodestra non c’è più. Le esequie verranno comunque rinviate almeno sino a dopo il 10 giugno, perché non sta bene presentarsi uniti sulle liste e divisi nella realtà. Ma il fattaccio, del resto previsto, si è consumato ieri tra reciproche accuse di tradimento. Un po’ è quel che gli azzurri e il Carroccio pensano davvero l’uno dell’altro. Un po’ è il solito gioco del cerino, perché la patente di lealtà, nell’elettorato dell’ex centrodestra, vale voti sonanti. AD APRIRE IL FUOCO è stato Silvio Berlusconi, che mordeva il freno da giorni. Il contratto è pieno...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.