closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Economia

Bombardieri: «Ci trattano come scolaretti, senza modifiche sarà scontro»

Intervista al Segretario Uil. Il segretario Uil: con le modifiche Irpef un manager da 200 mila euro avrà stesso beneficio di un precario. Il ministro Franco ha dato numeri come appunti in una lezione: è inaccettabile. Draghi ci aveva promesso dialogo e ascolto: se non avverrà non escludiamo lo sciopero generale

Un tavolo fra governo Draghi e sindacati confederali a palazzo Chigi

Un tavolo fra governo Draghi e sindacati confederali a palazzo Chigi

Pierpaolo Bombardieri, segretario generale della Uil, lei lunedì sera ha definito «foresta di Sherwood al contrario» le modifiche alle aliquote Irpef decise da governo e maggioranza. Chi è lo sceriffo di Nottingham? La favola di Robin Hood ha tanti personaggi. C’è anche Fra Tuck che ha la passione per l’alcool. Diciamo che per personificare aspettiamo le decisioni definitive ma di sicuro il ministro Franco al momento non è Robin Hood perché non ci ha ascoltato. Il problema è molto semplice: 25 milioni di lavoratori e pensionati che hanno redditi annuali a fra zero e 25 mila euro rischiano di non...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.