closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Bologna, ressa all’hub per il vaccino. Merola: «Mi scuso io, un errore ci sta»

Il caso. Caos alla Fiera, 8mila in coda e spintoni per l’Open day

Caos alla Fiera di Bologna per il primo open day del vaccino anti-Covid

Caos alla Fiera di Bologna per il primo open day del vaccino anti-Covid

L’assalto per il vaccino a Bologna come quello al forno durante la peste nei Promessi Sposi. Il primo open day emiliano si trasforma in ressa. Persone in coda fin dalle 23 di martedì sera all’hub della Fiera (l’avviso era arrivato con un giorno di anticipo), coprifuoco violato; poi al mattino, attorno alle 8, orario previsto per l’inizio delle iniezioni, ressa, spintoni, una coda chilometrica che arriva a contare fino a 8mila persone. Per ore nessuno ha regolato il traffico, poi poco prima delle 9 sono arrivati i carabinieri e i vigili urbani che hanno transennato alcuni punti del serpentone umano...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi