closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Bologna, Pd spaccato sulle liste. Veto di Lepore su chi votò Conti

Comunali. Gli esclusi: scelta antidemocratica. A Roma Lorenzin verso la guida della lista dem

Il candidato sindaco del centrosinistra a Bologna Matteo Lepore

Il candidato sindaco del centrosinistra a Bologna Matteo Lepore

Nel Pd di Bologna le ferite delle primarie di giugno non si sono mai rimarginate. E così, alla vigilia della presentazione della lista per le comunali di ottobre il partito rischia di spaccarsi un’altra volta: in primavera era successo sul sostegno di alcuni dirigenti e assessori alla candidata di Renzi alle primarie Isabella Conti; ora si ripeterà con l’esclusione dalle liste dem dei dissidenti di allora. IL CANDIDATO SINDACO Matteo Lepore (vincitore a giugno col 60%) è stato chiaro: non vuole i colleghi assessori che avevano sostenuto Conti nella lista dem, in particolare Alberto Aitini e Virginia Gieri, mentre Marco...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.