closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Bologna, parte la controfesta dell’Unità

Partito Disastrato. Al via il Made in Parco Nord che fa concorrenza alla kermesse di partito trasferita alla Fiera. Snobbata dal governo. Gli organizzatori sono due ex dirigenti del Pd Hanno già «rubato» sponsor al partito

Il segretario del Pd Maurizio Martina sul palco di una festa de l'Unità

Il segretario del Pd Maurizio Martina sul palco di una festa de l'Unità

La parobola discendente del Partito Democratico ha raggiunto un nuovo minimo l’altra sera. Nella Bologna che fu laboratorio e culla della fusione di Democratici di Sinistra e Margherita - per non parlare della svolta della Bolognina - ieri sera è partita «Made in Parco Nord». È il nome di una delle tante rassegne estive in giro per l’Italia. Se non fosse per il luogo in cui si tiene e per i suoi organizzatori. Il luogo è il Parco Nord, storica sede delle Feste de l’Unità in città, spesso anche nella versione nazionale e spazio che per lungo tempo è stato...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.