closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Bologna, i bus sotto le torri

Alla fine di lunghissimi lavori stradali, il luogo simbolo della città si scopre tradito

Se esiste ancora a Bologna un luogo simbolo della città, è certamente quello dove svettano le Due Torri. Radicate al centro della zona storica sono ciò che rimane di un’ampia area medioevale che faceva del capoluogo emiliano la «città delle torri». La loro significanza di emblemi eminentemente laici ha reso per anni il luogo dove sorgono il cuore stesso della città. Poste all’inizio dell’ampia via Rizzoli, e ombreggianti la Piazza di Porta Ravegnana, sotto di esse convergono a raggiera altre strade di origine medioevale. Da sempre è dunque una intersezione che ispira un’aura di sacralità civile: nessuno, sino a qual...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.