closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Bollani e i virtuosi tanghi

Note sparse. Il nuovo album dal vivo del pianista e compositore, un trionfo di suoni e ritmi

Stefano Bollani

Stefano Bollani

Il nuovo album di Stefano Bollani si chiude con una prima assoluta: il 19 giugno 2019, Teatro Coliseo di Buenos Aires, viene presentato il Concerto Verde, un’ampia pagina del pianista-compositore. Se Bollani è il «motore» (suoi arrangiamento e orchestrazione) dei quasi 25 minuti di musica, notevole importanza hanno l’Orquesta Sin Fin e il suo direttore Exequiel Mantega nonché i «ritmi» Juan Pablo Navarro (contrabbasso) e Bernardo Guerra (batteria). La i di Concerto Verde, incisa nella capitale argentina, viene riproposta nei suoi quattro policromi movimenti (ispirati al verde colore del IV chakra, collocato nel cuore e associato all’amore). Dallo stesso recital...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.