closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Boeing abbattuto: si cerca la tregua, per un’indagine internazionale

Ucraina. Sulla responsabilità di chi ha abbattuto il Boeing malese continua il rimpallo tra Kiev e ribelli. Gli Usa: «Sono stati i filorussi»

Chi è stato ad abbattere con un missile l’aereo malese con a bordo 289 persone (80 bambini), tutte morte? Secondo russi, filorussi e ucraini, i quattro giorni di tregua dichiarati in Ucraina, dove da mesi è in corso un vero e proprio conflitto civile, dovrebbero servire esattamente a questo: inchiodare alle proprie responsabilità chi ha fatto partire il missile terra aria che ha abbattuto il Boeing Mh17 della Malaysia Airlines, schiantatosi giovedì al confine tra Russia e Ucraina. I filorussi, in teoria il luogo dove è precipitato il velivolo è zona controllata da loro, hanno lasciato agli osservatori dell’Osce libero...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi