closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

Blocco licenziamenti solo fino a agosto Contratto di rioccupazione con sgravi

Le Misure del Decreto. Cgil, Cisl e Uil critici: volevano lo stop fino a ottobre. Norma per salvare i lavoratori ex Embraco: altri sei mesi di cig

Una manifestazione dei lavoratori ex Embraco

Una manifestazione dei lavoratori ex Embraco

Contratto di rioccuopazione, contratto di espansione, contratto di solidarietà. Il ministro del lavoro Andrea Orlando snocciola tre tipologie contrattuali per cercare di dimostrare che il decreto Sostegni bis di punti a «ripartire dal lavoro». La risposta dei sindacati però è negativa visto che chiedevano a gran voce la proroga del blocco dei licenziamenti fino a ottobre e non l’hanno ottenuta con il rischio di centinaia di migliaia di licenziamenti. «Un emendamento sul tema non ha avuto la maggioranza nella conversione parlamentare del decreto Sostegni uno, meglio concentrarsi su interventi settoriali», è la contro replica del ministro Orlando. E difatti il...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.