closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

Black Lions, il ruggito di Sicignano

Sport. Promossi in seconda categoria la squadra dei richiedenti asilo

Le rondini hanno costruito un nido, poco sotto il tetto. Anche se sono arrivate dopo e forse lasceranno prima la Casa di Accoglienza Straordinaria di Sicignano degli Alburni (Salerno) rispetto ai Black Lions. I leoni neri, ora conosciuti in Campania grazie ad articoli, interviste della cronaca locale. Oltre 20 ragazzi, tutti richiedenti asilo politico, scappati da sette Paesi africani (Burkina Faso, Ghana, Gambia, Guinea, Mali, Niger, Nigeria, Senegal) e arrivati nella struttura di accoglienza da 100 persone alla fine della loro personalissima odissea, con ultimo passaggio sulle coste salernitane. Qualche settimana fa si sono garantiti la promozione, il passaggio dalla...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.