closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
L'inchiesta

Bio e social, l’agricoltura 3.0

Reportage. Viaggio nella tenuta del Casale di Martignano, dove lavorano profughi africani e ragazzi a rischio drop out. Una pratica di buona economia e nuovo sviluppo, con cui curare e riabilitare persone con disabilità

Suleman e Youssouf nel caseificio del Casale di Martignano mentre preparano lo yogurt Barikamà

Suleman e Youssouf nel caseificio del Casale di Martignano mentre preparano lo yogurt Barikamà

Youssouf di notte va a scaricare i camion di rifornimento dei McDonald’s di Roma, ma ogni mattina si presenta puntuale alla fattoria del Casale di Martignano, sulle rive dell’omonimo lago che dista una trentina di chilometri dalla capitale, perché lì ci sono «i fratelli» che lo attendono per imparare a fare lo yogurt biologico. Lui è «fortunato», un lavoretto comunque lo ha trovato e perciò dovrà uscire dal progetto di micro-reddito della cooperativa sociale fondata all’inizio dell’anno, ma altri profughi come lui attendono di essere inseriti, nella speranza che da quella esperienza si aprano nuove opportunità di vita. Vengono dalla...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.