closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Biden: «Via tutte le truppe dall’Afghanistan per l’11/9»

Oggi l’annuncio ufficiale. E sui nuovi equilibri il presidente Usa invita Putin a un «summit in un paese terzo»

Militari statunitensi nei pressi della base aerea di Bagram, in Afghanistan

Militari statunitensi nei pressi della base aerea di Bagram, in Afghanistan

Il presidente degli Stati uniti, Joe Biden, ha deciso: via tutte le truppe americane dall’Afghanistan entro l’11 settembre 2021, in coincidenza con il ventesimo anniversario dall’attacco alle Torri gemelle a cui Washington decise di rispondere con il rovesciamento dell’Emirato islamico d’Afghanistan, il governo dei Talebani accusato di ospitare Osama Bin Laden, e con l’inizio della «guerra al terrore». ANTICIPATA IERI dal Washington Post, la scelta di Biden dovrebbe essere annunciata oggi. E arriva in extremis: secondo l’accordo tra i Talebani e gli Usa siglato a Doha, in Qatar, nel febbraio 2020, le truppe (circa 3.500 quelle Usa, 7.000 circa della...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi