closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Biden: «Restiamo, vanno portati via gli americani»

Afghanistan. Nella prima intervista tv dopo la caduta di Kabul, il presidente rivede la deadline del ritiro e si smentisce: «L’idea che ci potesse essere un modo per uscirne senza che ne derivasse il caos, non so da dove arrivi»

Il presidente statunitense Joe Biden

Il presidente statunitense Joe Biden

Nella prima intervista televisiva da quando i Talebani hanno preso Kabul, il presidente Usa Joe Biden ha affermato che le truppe statunitensi rimarranno in Afghanistan per «far uscire tutti gli americani», se necessario anche oltre il 31 agosto. Ha poi aggiunto che ci sono anche tra i 50mila e i 65mila afghani che, con le loro famiglie vogliono lasciare il Paese. «Per fare ciò entro la fine del mese - ha continuato Biden - sarà necessario che la missione di evacuazione in corso sia più veloce. Dipende se potremo aumentare i numeri fino a 7mila partenze al giorno. L’impegno è...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.