closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
ExtraTerrestre

Bici elettriche, il futuro delle città

Alternative. Sono facili da utilizzare per gli anziani e si possono ripiegare per portarle in ufficio. Queste le ragioni del boom delle biciclette a pedalata assistita

La mobilità elettrica in bicicletta sarà in un prossimo futuro la punta di lancia della mobilità sostenibile nelle grandi città. L’e-bike, meglio conosciuta come bicicletta a pedalata assistita, perché dopo una certa velocità impressa ai pedali scatta l’aiutino e tutto diventa meno faticoso, sta coinvolgendo nell’uso quotidiano una fascia di cittadini sempre più ampia. Secondo i dati forniti dall’Ecf, l’associazione europea dei ciclisti dediti agli spostamenti quotidiani in città e fuori dai centri abitati per lavoro o nel tempo libero, se fino a qualche anno fa i fruitori della bicicletta elettrica erano prevalentemente cittadini dai 60 anni in su, oggi,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.