closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Bezos e gli altri: fuga miliardaria sullo spazio

Neo colonialismo. In questo quadro di espansionismo interplanetario è entrato a gamba tesa Bernie Sanders dicendo che le priorità terrestri devono avere la precedenza sui viaggi nello spazio

La Blue Origin di Jeff Bezos e la Virgin Galactic di Richard Branson stanno spingendo per lanciare i loro primi clienti paganti ai margini dello spazio. Se le due società avranno successo, apriranno un nuovo mercato nell'industria spaziale, focalizzata sulla domanda dei consumatori, per accedere a elitari e costosi viaggi nello spazio suborbitale. Non è fantascienza, ma il futuro prossimo: la Blue Origin prevede di lanciare il suo primo volo con equipaggio della navicella spaziale New Shepard già il prossimo 20 luglio, il prezzo di un posto verrà messo all'asta, mentre un posto con la Virgin Galactic è fissato a...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.