closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Berlusconi prova a ripartire dalla Lega

Forza Italia. Nel tentativo di ricostruire la coalizione, l'ex cavaliere firmerà i referendum della Lega. E ai suoi dice: basta attaccare l'Ncd

Silvio Berlusconi

Silvio Berlusconi

Nelle tenebre che lo circondano da domenica Silvio Berlusconi vede una lucina, ma tanto tremula e distante da somigliare a un fuoco fatuo. Quando definisce «irripetibili» le circostanze che hanno portato al trionfo Matteo Renzi non fa propaganda. Parla sul serio e in realtà non ha torto. Le previsioni di un testa a testa Pd-M5S, secondo alcune voci diffuse ad arte da palazzo Chigi, hanno regalato al premier fiorentino una marea di voti motivati dalla paura del sorpasso di Beppe il Barbaro più che da convinto consenso. Inoltre, la fortuna di una campagna elettorale che cade in piena luna di...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi