closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Berlusconi: “La Severino era nel Patto”

Il ritorno. Il Cavaliere va in tv e rivela: al Nazareno si era deciso di cambiare la legge per ridarmi l'agibilità politica. Renzi ha tradito la parola data. Il vicesegretario del Pd smentisce con rabbia

Silvio Berlusconi in tv con Bruno Vespa

Silvio Berlusconi in tv con Bruno Vespa

Oddio è adesso come si fa? La modifica della legge Severino, con tanto di restituzione al condannato di Arcore dell’«agibilità politica» era davvero una clausola segreta del patto del Nazareno, come clamorosamente rivela il diretto interessato dallo studio televisivo di Bruno Vespa, oppure no? Non lo sapremo mai. «C’era un accordo. Renzi ha tradito la parola data. È una cosa molto grave». Di solito quando Berlusconi le spara a questo modo si fa presto a derubricare l’affermazione a tipica balla silviesca. In fondo persino a lui, quando giura di «non aver mai detto una bugia agli italiani: a casa ho...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi