closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Berlusconi alla sbarra come teste sfida il giudice. E perde il match

Processo Lavitola. Il Cavaliere: «La magistratura è incontrollata»

«La magistratura è incontrollata, incontrollabile e ha impunità piena». Berlusconi sbotta in aula a Napoli nonostante il divieto del tribunale di sorveglianza di attaccare la categoria, pena la revoca dell’affido ai servizi sociali. Alla fine è dovuto arrivare in città ieri a testimoniare nell’ennesimo processo che lega l’ex premier a Valter Lavitola. Questa volta il tema è un presunto ricatto di Valterino a Impregilo per una serie di appalti a Panama. I pm lo volevano a Napoli anche per il processo sulla presunta corruzione di senatori che fece cadere l’ultimo governo Prodi ma, in qualità di imputato, rifiutò di testimoniare....

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.