closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Berlino su, Atene giù

A una settimana dal voto decisivo per l’ottenimento del suo terzo mandato Angela Merkel incassa un miglioramente delle aspettative economiche. Secondo l’istituto di ricerca Zew (che periodicamente intervista 260 analisti e investitori), la fiducia sulla locomotiva tedesca è a 49,6, in crescita dal 42 di agosto e il dato più alto dal 2010. Le aspettative dei cosiddetti «mercati» sono che Merkel vinca le elezioni e che la politica europea verso la Grecia non cambierà nonostante il probabilissimo terzo bail-out di altri 10 miliardi dopo i 240 già investiti. A questo proposito il primo ministro ellenico Samaras ha affermato che il...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi