closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Berlino ammette la crisi: «arrivi ingovernabili»

Germania. Il collasso del sistema di accoglienza dei migranti rimanda la rottura all’interno della Koalition

Oscurato dalla baruffa tra Cdu e Spd sugli hot-spot per i migranti, offuscato dalla crisi bavarese e dalla rivolta sassone, congelato perfino nell’agenda dell’opposizione. Eppure il collasso del sistema dell’accoglienza in Germania è più che conclamato, e il default tedesco, non solo organizzativo, misurabile anche dai non addetti ai lavori. Sarà per questo che, per ora, nessuno nella Koalition ha (davvero) intenzione di aprire la crisi di governo e neppure i falchi della minoranza, al di là delle dichiarazioni, possono permettersi di sparare politicamente ad alzo zero. Di fatto il crollo della «struttura» - tutt’altro che imprevedibile - è il...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi