closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Reportage

Benzina sul mare. Salvate 102 persone

il manifesto di bordo . Secondo intervento di soccorso della Sea-Watch-3, a 31 miglia dalle coste libiche. Tra i migranti partiti su un gommone molti bambini

Secondo salvataggio della missione della Sea-Watch 3 nella Sar maltese

Secondo salvataggio della missione della Sea-Watch 3 nella Sar maltese

Segui tutti gli aggiornamenti dalla Sea-Watch 3 del nostro inviato Giansandro Merli   La puzza di benzina non si lava con l’acqua. È ovunque nel piano basso della Sea-Watch 3 dopo il salvataggio concluso ieri mattina alle 8.30 locali (le 9.30 italiane). Centodue persone sono state trovate in mezzo al mare, a 31 miglia nautiche dalle coste libiche. Erano partite la notte precedente intorno alle 2, col buio rischiarato dalla luna piena e un mare piatto come una macchia d’olio. Per le squadre di soccorso non c’è stato tempo di pensare. Alle 5.40 dalle radioline arriva la comunicazione che i...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi