closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Belpaese addio, è fuga di massa

Il rapporto Migrantes. Per la prima volta gli italiani emigrati all’estero superano gli ingressi. Impennata di partenze nel 2013: ben il 16% in più. Meta preferita la Gran Bretagna, segue la Germania

Prima o poi doveva succedere, ma forse nessuno di noi pensava così presto. Eppure i segnali c’erano tutti: un Paese che sprofonda nella crisi, e che non sembra avere davanti prospettive di ripresa, tanti giovani (e meno giovani, almeno fino a 40 anni) che anno per anno emigrano, tra i nostri conoscenti e amici. Ed ecco infine la conferma dei dati: gli italiani che emigrano all’estero hanno superato per la prima volta gli immigrati che fanno ingresso nel nostro paese. I numeri vengono dall’ultimo rapporto Migrantes, pubblicato ieri dall’omonima fondazione della Cei. Dal nostro Paese sono partite nel 2013 94...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.