closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Battaglioni neonazisti in piazza contro il Donbass

Ucraina. Manifestazione anti-russa a Kiev. Il presidente ucraino Porošenko: «Pace senza alcun dubbio» Intanto spara sui villaggi e manda le truppe a nord

Il presidente ucraino Porošenko

Il presidente ucraino Porošenko

Circa 4mila manifestanti (mille secondo la Bbc) di Pravyj sektor e dei battaglioni neonazisti Azov e Ajdar, sono tornati in piazza a Kiev nei giorni scorsi per l’annuale “Marcia del principe Svjatoslav”, chiedendo la «nazionalizzazione delle imprese russe, la rottura delle relazioni diplomatiche con Mosca e l’offensiva nel Donbass». Nonostante il «carattere pacifico, di ammonimento» attribuito alla manifestazione, i partecipanti hanno detto che non sopporteranno ulteriormente il cessate il fuoco e chiesto che il governo rinunci agli accordi di pace e passi all’attacco degli invasori russi. Porošenko non ha certo bisogno degli incoraggiamenti dell’estrema destra per battere il tasto dell’invasione...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.