closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

«Basta con i furbi del vaccino a scapito di anziani e fragili»

Draghi conferma gli obiettivi della campagna. Toccate le 290mila somministrazioni in un giorno. La Francia a quota 437mila, la Spagna 453.682

Il premier Mario Draghi

Il premier Mario Draghi

Seguire le linee guida del Cts e del ministero della Salute: il premier Draghi si è presentato ieri pomeriggio in conferenza stampa per rassicurare gli italiani dopo le nuove linee guida stilate mercoledì notte sull’utilizzo di Astrazeneca. «La raccomandazione è usarlo per chi ha più di 60 anni» ha spiegato il premier lasciando a Franco Locatelli, coordinatore del Cts, il compito di puntualizzare: «Resta l’autorizzazione all’impiego dai 18 anni in su. Terminate le categorie più a rischio, chi vuole può utilizzarlo perché ha dimostrato di essere efficace. La scelta fatta mercoledì fa riferimento a eventi inusuali ma rari, 86 casi...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi