closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Basi militari e sale da tè, offensiva sanguinosa di Al-Shabaab in Somalia

Aumentano gli attacchi in vista del voto del 9 aprile. Il gruppo jihadista vuole «ricreare un califfato sulle ceneri del governo di Farmajo»

Mogadiscio, sul luogo di uno degli ultimi attentati compiuti da Al-Shabaab

Mogadiscio, sul luogo di uno degli ultimi attentati compiuti da Al-Shabaab

Nella mattinata di ieri i miliziani di Al-Shabaab, gruppo jihadista affiliato ad Al-Qaeda, hanno attaccato due basi militari dell’esercito somalo, causando almeno 47 vittime e decine di feriti. Due incursioni simultanee contro le basi di Bariire e Awdhigle - circa 100 Km a sud-ovest di Mogadiscio - più un terzo attacco contro un convoglio militare che stava sopraggiungendo dalla capitale somala in rinforzo ai militari attaccati. IL GENERALE Mohamed Tahlil Bihi, comandante delle forze di fanteria, ha confermato all'Associated Press «l’utilizzo di kamikaze per penetrare nelle basi e un violento scontro a fuoco, durato diverse ore, con pesanti perdite anche...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.