closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias Domenica

Baranov-Rossiné, un re della luce venuto dall’Ucraina

Maestri in ombra / Speciale Estate. Cubo-futurismo. Eclettico, inventore, morto nel lager, Vladimir Baranov-Rossiné ha il suo momento alto, nella Parigi anni dieci, nel dare una voce slava particolare all’«orfismo» di Apollinaire, in stretto dialogo con Léger e Picabia

Vladimir Baranov-Rossiné, «Composizione astratta II», 1912-’13, Parigi, Centre Pompidou

Vladimir Baranov-Rossiné, «Composizione astratta II», 1912-’13, Parigi, Centre Pompidou

Discontinuo, geniale, eclettico, inventore. Léonide Davidovitch Baranov, poi noto con lo pseudonimo Vladimir Baranov-Rossiné (Baranoff-Rossiné), è uno dei meno noti tra i «russi a Parigi» negli anni Dieci. Eppure ha al suo attivo la presenza di opere al Pompidou di Parigi, al MoMA di New York, nella collezione Thyssen-Bornemisza, oltre che in alcuni importanti musei russi; le mostre al Pompidou nel 1972, alla Tret’jakov di Mosca nel 2002, a San Pietroburgo nel 2007; l’ampio spazio a lui dedicato nella mostra Analogías Musicales. Kandinsky y sus contemporáneos, tenuta a Madrid nel 2003; l’interesse di Jean-Claude e di Valentine Marcadé, l’attenzione di...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.