closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Barack vince a sinistra e a destra

Obamacare. Sì della Corte suprema alla riforma sanitaria. E via libera del Congresso sul Tpp

Barack Obama in un centro di ricerca nel Maryland

Barack Obama in un centro di ricerca nel Maryland

In una delle decisioni più attese dell’anno la corte suprema degli Stati uniti ha dichiarato legale le sovvenzioni federali alla sanità pubblica e salvato la riforma sanitaria implementata cinque anni fa da Barack Obama. Con un voto di 6-3 i giudici hanno ritenuto legali i fondi federali elargiti ai singoli stati per sovvenzionare l’acquisto di assicurazioni mediche da parte di famiglie disagiate. Il programma era stato denunciato come un’ingerenza indebita di Washington nelle amministrazioni dei singoli stati e pur di boicottarlo molti governatori repubblicani di stati conservatori hanno rifiutato i fondi offerti dal governo. Il caso specifico era stato aperto...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.