closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Ballottaggi, crolla l’affluenza

Urne vuote. Al voto solo un elettore sue due: 50,54%. Quasi dodici punti di partecipazione persi rispetto a cinque anni fa. Meno peggio nelle città dove c’è stato un testa a testa. Male Roma, tracollo a Napoli dove non si arriva al 36%

Va a votare appena un elettore su due. O poco, pochissimo di più: 50,54% su base nazionale. Il dato del Viminale arriva oltre novanta minuti dopo la chiusura dei seggi, al termine di una giornata segnata da inquietanti segnali. L’annunciata fuga dalle urne è compiuta. L’affluenza diminuisce di 11,6 punti rispetto a due settimane fa, e crolla rispetto al secondo turno delle comunali di cinque anni fa, quando era arrivata al 61,8% - mentre non è neanche paragonabile a quella delle ultime elezioni politiche (75,2%) e avvicina appena quella delle più recenti europee (57,2%). Eppure il grande crollo c’era già...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.