closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Ballo di fine anno per il governo. In pista il Conte ter

Aggiungi un posto a tavola. Pd e 5S presentano le proposte sul Recovery Plan. Il premier pronto alle modifiche, ma sul rimpastone palazzo Chigi fa muro

Palazzo Chigi tace. Dopo l’attacco di Matteo Renzi, quasi un’apertura formale della crisi, Conte non fa filtrare nulla che indichi come pensa di affrontare una situazione arrivata al limite. Italia viva continua a martellare: «Sta a Conte decidere se rispondere positivamente alle nostre questioni o continuare con supponenza e arroganza». Nel qual caso, aggiunge la ministra Teresa Bellanova, «il Ciao diventerà un addio». Anche il capo torna a insistere: «Non chiedo che vengano accettate tutte le nostre proposte ma almeno che si leggano. Basta con le meline perché rischiamo di romperci l’osso del collo e di finire strangolati dal debito»....

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi