closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Baco, dalla banlieue ultrapreferica

Note sparse. «Rocking My Roots» è il suo triplo album dove intreccia influenze afrocaraibiche e afroamericane

Baco Mourchid

Baco Mourchid

Delle Comore, cui appartiene solo geograficamente, Mayotte è l’isola più a sud. Un microhabitat nell’Oceano Indiano, nota per lo più ai praticanti dello snorkeling. Prezioso anche per custodire e aggiornare le tradizioni legate all’epoca schiavista e pre-schiavista. Oltre che ispirare connessioni ambiziose come quelle che musicalmente Baco Mourchid disegna nella sua musica, intrecciando il battito dei tamburi locali con le influenze afrocaraibiche e afromericane. «Sono tornato a Mayotte per registrare i tamburi. Il ritmo dei tamburi ngoma lo trovi solo qui, non c’è da nessun’altra parte. In questi giorni sto provando con dei musicisti locali dal momento che è tutto...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.