closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Azioni urgenti nella Terra dei fuochi Un Cdm speciale domani a Caserta

Allarme roghi. L’hinterland partenopeo e il casertano in emergenza tra sversamenti illegali e siti di stoccaggio privati. Nell’ultimo anno oltre 170 gli incendi «sospetti» complessivamente. Ma anche in Lombardia sono stati ben 43

Domani pomeriggio a Caserta si terrà il Consiglio dei ministri per firmare il protocollo d’intesa per azioni urgenti nella Terra dei fuochi, il documento sarà sottoscritto dal ministro dell’Ambiente Sergio Costa, dal ministro dello Sviluppo economico Luigi Di Maio, dal ministro dell’Interno Matteo Salvini, dal ministro della Giustizia Alfonso Bonafede, dalla ministra della Difesa Elisabetta Trenta, dalla ministra per il Sud Barbara Lezzi, dal sottosegretario al ministero della Salute Armando Bartolazzi. Firmeranno il documento anche il governatore campano Vincenzo De Luca, il prefetto di Caserta Raffale Ruberto e la prefetta di Napoli Carmela Pagano. La firma sarà accompagnata dalla manifestazione...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi