closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Avviso ai senatori: il taglio dei vitalizi è possibile, ma va contro la Consulta

Il Consiglio di stato consegna il suo parere all'ufficio di presidenza. Per giustificare il sacrificio delle aspettative degli ex parlamentari servirebbe un forte interesse pubblico. Anche se sarà difficile per i penalizzati ricorrere alla Corte costituzionale. Fico: nel metodo abbiamo fatto bene

L'aula del senato

L'aula del senato

Il senato può procedere a tagliare i vitalizi degli ex senatori, così come ha già fatto, andando avanti da sola, la camera. Ma procedendo come i deputati, i senatori dell’ufficio di presidenza rischierebbero di violare i principi fissati dalla Corte costituzionale a tutela delle legittime aspettative dei senatori in pensione. Anche se per questi ultimi, penalizzati dal taglio, sarebbe tutt’altro che facile riuscire a farsi riconoscere dai giudici costituzionali la violazione dei loro diritti. E la restituzione, con gli interessi, delle somme perdute. Rispondendo a tre quesiti dell’ufficio di presidenza, ieri la commissione speciale del Consiglio di stato ha consegnato...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.