closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

Avi Mograbi, il Machiavelli dell’occupazione

Berlinale 71. Il regista racconta «The First 54 Years», il suo film nella selezione di Forum. La storia di Israele e Palestina dal 1967

Nel precedente Between the Fences, avevamo lasciato Avi Mograbi nel deserto, a filmare un campo di migranti. In The First 54 Years ... lo ritroviamo nel laboratorio del proprio salotto, a descrivere con le armi della finzione la logica dell’occupazione israeliana. Ma la frontalità del film precedente non è del tutto abbandonata. Il film è da un lato un documentario di inchiesta e di ricostruzione fattuale, costituito da una serie di testimonianze di ex soldati. E dall’altra una sorta di anti-filosofia pratica dell’occupazione, amministrata da un personaggio interpretato da Avi stesso che, come una sorta di moderno Machiavelli, spiega ad...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi