closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

«Avanti tutta»: grillini e Lega adesso rilanciano anche il Terzo Valico

Grandi opere. La linea ferroviaria Genova-Tortona realizzata solo al 30%, ma lo stop non è in agenda. I lavori stanno mettendo a rischio le sorgenti d’acqua: «Non vogliamo un altro Mugello»

Rimane sullo sfondo, tanto da essere stato solo evocato e non esplicitato nel contratto di governo. Ma è sempre lì, presente con tutte le sue contraddizioni: è l’altro Tav, ovvero il Terzo Valico, la linea ferroviaria ad alta capacità, quasi completamente interrata, tra Genova e Tortona (Alessandria). A maggio le scelte dei 5 Stelle hanno sancito la spaccatura con i No Tav, di cui avevano fatto parte. «Il no al Terzo Valico promesso in campagna elettorale è stato barattato per andare al governo», aveva tuonato il movimento che si oppone da anni all’opera. I 5 Stelle locali, i più in...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.