closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Avanti con il lockdown, scontro Merkel-governatori

Germania. Restrizioni fino al 18 aprile. Ma il piano del governo scontenta i Land. Scuole chiuse nelle zone ad alto contagio se non si riuscirà a testare gli studenti due volte alla settimana

Francoforte deserta

Francoforte deserta

La Germania prolunga il lockdown fino al 18 aprile escludendo qualunque allentamento delle regole sui contatti per le vacanze di Pasqua. Dopo oltre sei ore di braccio di ferro la cancelliera Angela Merkel e i 16 governatori dei Land hanno trovato l’accordo di massima sulle due misure-chiave per contenere la terza ondata di Covid-19. Come al solito, invece, su tutto il resto è andato in scena lo scontro frontale fra la linea di totale chiusura auspicata dalla cancelliera e i presidenti regionali in gran parte contrari ad allargare il coprifuoco all’intera Repubblica federale. Sul tavolo della videoconferenza per tutto il...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.