closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Autostrade, il governo non trova l’uscita

Lo scontro. Aspi minaccia di risolvere il contratto chiedendo 23 miliardi di danni. Ma un punto a favore dell'esecutivo è la relazione della Corte dei Conti molto severa con Atlantia

Roberto Gualtieri, Giuseppe Conte e Luigi Di Maio

Roberto Gualtieri, Giuseppe Conte e Luigi Di Maio

È alle 18. No, anticipato alle 16. Macché, slitta alle 21. Contrordine: tutti a palazzo Chigi alle 19. Per parlare di cosa? Ma delle concessioni per le autostrade, no? È lì che si è arenato il decreto Milleproroghe, imponendo la convocazione di questo inedito consiglio dei ministri bis. E invece no, perché è saltata fuori all’improvviso un’altra grana. La norma che prevede per la Sicilia la possibilità di spalmare il disavanzo del 2018 nell’arco di un decennio, per Italia viva «è un dito in un occhio a tutti gli amministratori che si fanno in quattro per rispettare le regole». Parola...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.