closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Autostrada Salerno-Reggio Calabria: ennesimo operaio schiacciato in un cantiere

Morti sul Lavoro. Carreggiata ristretta per i continui lavori. I sindacati denunciano: in Calabria manca la commissione sicurezza

Ennesimo morto sul lavoro. Ennesimo operaio schiacciato in un cantiere. Ennesimo morto in appalto. Tragico incidente sull’autostrada Salerno-Reggio Calabria, tuttora spezzettata da diversi cantieri. Un operaio addetto alla manutenzione è stato travolto e ucciso da un’auto in transito all’altezza di Francavilla Angitola, nei pressi dello svincolo di Pizzo Calabro nel Vibonese. Si chiamava Domenico Careri e aveva 59 anni. L'uomo, dipendente di una ditta impegnata in lavori per conto dell'Anas, stava attraversando la strada quando è stato urtato da un’auto in transito. Secondo quanto si è appreso la vettura avrebbe colpito parzialmente la vittima che, però, in conseguenza dell’urto sarebbe...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi