closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias Domenica

Autobiografia di David Lodge, ovvero, il report dei suoi successi

Scrittori inglesi. «La fortuna dello scrittore», Bompiani

David Lodge

David Lodge

David Lodge ottenne una certa popolarità negli anni ’90 con i suoi divertenti romanzi di ambiente accademico: malgrado la maggior parte dei suoi lavori sia stata tradotta in italiano, il suo nome resta legato alla trilogia Scambi, Il professore va al congresso e Ottimo lavoro, professore, mentre la sua saggistica teorica e critica, un tempo largamente utilizzata nelle nostre accademie, è pressoché dimenticata. La corposa autobiografia di Lodge, appena uscita da Bompiani con il titolo La fortuna dello scrittore Memoir 1976-1991 (traduzione di Mary Gislon e Rosetta Palazzi, pp. 461, € 34,00) tratta proprio il periodo che coincide i successi...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.