closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Attentato talebano al consolato Usa di Herat

Afghanistan. Si rifà vivo, per l’11 settembre 2001, Zawahiri (al-Qaeda): «Colpire dentro gli Usa, anche economicamente»

Soldati italiani a Herat

Soldati italiani a Herat

Il leader del movimento terroristico internazionale accreditato come al-Qaeda, Ayman al-Zawahiri ha diffuso un messaggio audio per il 12esimo anniversario dell’11 settembre 2001. Zawahiri promette interventi mirati e di piccola entità e il boicottaggio di specifici prodotti, contro gli Stati uniti per danneggiarne l’economia. L’egiziano ha anche lodato gli attentati di Boston dell’aprile scorso. E ha aggiunto che gli Stati uniti sono stati sconfitti in Somalia, Yemen, Iraq e Afghanistan. «Dobbiamo dissanguare l’economia americana. Così gli Usa continueranno nelle loro spese massicce per la sicurezza» - ha detto Zawahiri - «e continueremo a tenere quel paese in uno stato di...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi