closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Attacco dell’Isis al confine tajiko-uzbeko

Asia centrale. Dopo gli interrogatori dei prigionieri, emergerebbe il tentativo dell’Isis di rispedire i più esperti dei suoi combattenti nei teatri iracheni e siriani proprio attraversando i paesi centroasiatici ex-sovietici

I corpi di militanti dell'Isis uccisi al confine

I corpi di militanti dell'Isis uccisi al confine

L’ufficio stampa del Comitato di Stato per la sicurezza nazionale del Tagikistan ha reso nota ieri la notizia dell’attacco di un consistente gruppo di guerriglieri dell’Isis al confine tajiko-uzbeko, nella regione di Rudaki, a circa 50 km a ovest di Dushanbe. Per il ministero degli interni tajiko il gruppo dello Stato islamico sarebbe stato respinto in Afghanistan e 15 terroristi sarebbero stati uccisi e 5 catturati mentre solo un solo uomo delle truppe russo-tajike che controllano le vie d’accesso al paese sarebbe stato ucciso. Dopo gli interrogatori dei prigionieri, emergerebbe il tentativo dell’Isis di rispedire i più esperti dei suoi...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.