closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Economia

Ast Terni, tutti invitati tranne i sindacati

Importante incontro, oggi a Palazzo Chigi, sulla vertenza dell’acciaieria Ast di Terni: sono stati invitati i vertici delle istituzioni interessati e la Thyssenkrupp, ma non i sindacati. Protestano Fim, Fiom e Uilm: «L’esclusione è un grave errore, visto che rappresentiamo migliaia di lavoratori interessati dall’esito del confronto. Se dovessero scaturire ipotesi contrarie allo sviluppo produttivo e occupazionale, ci opporremo con tutti i mezzi possibili».

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi