closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Assiomi nella «cassetta degli attrezzi» per leggere la realtà

Scaffale. «La matematica è politica» di Chiara Valerio, per Einaudi

Tutto, anche il privato è politico, si affermava qualche decennio fa con veemenza. E se sin da tempi remoti in diverse civiltà e culture l’umanità è stata considerata tale perché politica, allora va da sé che tutto ciò che la riguarda è politico. Per Chiara Valerio, anche La matematica è politica (Einaudi, pp. 105, euro 12), in modo peculiare. Per l’autrice, attraverso la matematica possiamo arrivare a quelle verità che sono frutto di regole, assiomi, protocolli accettati da tutti o almeno dalla maggioranza. Quelle stesse regole fondamentali che rendono possibile una comunità, sia essa scientifica o politica, senza bisogno di...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi