closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Assedio a Crocetta. In Sicilia riparte l’assalto di Cuffaro

Pd. Il governatore è sempre più solo, bersagliato dal suo stesso partito E tira aria di restaurazione: «Totò vasa vasa» richiama le truppe. L’ex presidente ha rimesso in moto la sua macchina elettorale. Primo obiettivo: il comune

Il presidente della regione Sicilia Rosario Crocetta

Il presidente della regione Sicilia Rosario Crocetta

Alla vigilia di Natale, Rosario Crocetta ha capito che alle sue spalle il gioco si stava facendo duro. In un quadro politico assai ostile nei suoi confronti, soprattutto dentro la coalizione che lo ha imprigionato e sta tentando di farlo cadere, s’è insinuato un elemento per lui deflagrante: il rigurgito di restaurazione. Che ha un nome e cognome, Crocetta non esita a farlo: Totò Cuffaro. Uscito da Rebibbia dove ha scontato 5 anni per mafia, l’ex governatore, dopo un viaggio in Africa, è rientrato in grande stile rimettendo in piedi la sua macchina da guerra elettorale per l’assalto ai palazzi...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.