closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

Aspettando un’altra guerra

Benjamin Netanyahu

Benjamin Netanyahu

Una tregua indispensabile ma fragile, con il rischio che prima o poi tutto ricominci come un eterno ritorno alla guerra secondo un copione già conosciuto. È iniziato soltanto l’ennesimo contro alla rovescia verso un altro conflitto? Eppure anche questo cessate il fuoco pone il problema della pace, come farla e soprattutto con chi farla. La destra israeliana non ha nessuna intenzione di riconoscere i diritti dei palestinesi, Hamas finora è rimasto un tabù negoziale mentre la leadership di Abu Mazen e dell’Anp è più screditata che mai. Nel mezzo c’è una popolazione civile che soffre, manovrata come una pedina. Apparentemente non...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi