closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
L'Ultima

Artigiani e botteghe, così rinasce il rione

Il rione Sanità fino agli anni '50 era ricco di attività artigianali: si producevano borse, scarpe, camicie, cravatte. Attività progressivamente sparite, o sopravvissute con laboratori al nero negli scantinati. La disoccupazione è altissima. La Rete Sanità di padre Alex Zanotelli ha organizzato un microcredito per il quartiere: un gruppo di associazioni, tra cui Manitese e Mascagna, mettono a disposizione un fondo di 70mila euro, grazie al quale Banca Etica eroga mini presiti da 2 a 20mila euro da restituire in sette anni con tasso di interesse dell'1%. Su circa 150 progetti presentati, ne sono stati finanziati solo sette perché le...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi