closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Padova, arrivano dieci profughe. Paese in rivolta

Padova. A Rovolon, 4.900 abitanti guidati da una giunta Forza Italia-Pd

Una «guerra» ai profughi più che paradossale. Ma è così che Rovolon, 4.897 anime sparse in una dozzina di frazioni, si guadagna il massimo di visibilità. Tutti citano il lenzuolo «No ai profughi. Paròni a casa nostra» con lo spray rosso che fa tanto serenissimi. Pochi inquadrano davvero le centinaia di manifestanti che martedì sera hanno protestato davanti alla chiesa parrocchiale di Rivolon Alto. Nessuno, o quasi, scandaglia le stridenti contraddizioni dietro le quinte. La «rivolta» in quest’angolo di parco regionale dei Colli Euganei riguarda l’annunciato arrivo di una dozzina fra donne e bambini nella «Casa di accoglienza San Domenico...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.