closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Arrestato in Vaticano l’ex arcivescovo Wesolowski

Santa sede. Wesolowski, 66 anni, era già stato dimesso dallo stato laicale - la massima pena canonica - ed era stato richiamato a Roma da Santo Domingo qualche mese fa

La croce sull'abito di papa Francesco

La croce sull'abito di papa Francesco

I gendarmi pontifici hanno arrestato ieri pomeriggio in Vaticano l’arcivescovo polacco Jozef Wesolowski, accusato di abusi sessuali su minori. La notizia è stata data da Enrico Mentana durante il tg de La7 delle 20 e poco dopo confermata dalla Sala stampa di Oltretevere. Wesolowski, 66 anni, è stato arrestato su disposizione del promotore di giustizia vaticano (una sorta di pm) per reati di pedofilia compiuti quando era nunzio nella Repubblica Dominicana tra il 2008 e il 2013. Un anno fa era stato richiamato a Roma e pochi mesi dopo il Vaticano aveva rifiutato la richiesta di estradizione arrivata dalla Polonia:...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.