closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Armeni conferma: «Pronto a cedere lo Sporting Locri»

Calcio femminile nel mirino. Dopo le minacce anonime ricevute dal presidente della squadra calabrese

Ferdinando Armeni

Ferdinando Armeni

Dopo le minacce anonime ricevute e la decisione a caldo di chiudere bottega, ieri sembrava che il presidente dello Sporting Locri, la squadra di calcio femminile a 5 al centro da giorni di un’inedita attenzione mediatica, ci avesse ripensato. («Le ragazze il 10 gennaio saranno in campo contro la Lazio», era una delle dichiarazioni riportate ad esempio da repubblica.it). Invece nel pomeriggio Ferdinando Armeni è corso a precisare che il suo è «solo un auspicio», confermando di fatto la scelta di mollare: «Non ho la serenità giusta per proseguire - si legge tra l’altro nella nota - perché quanto accaduto...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi